Contatore delle Visite

Cerca

ROMPIAMO LE BARRIERE E APRIAMO LE PORTE ALL’INCLUSIONE SOCIALE

Diadmin

ROMPIAMO LE BARRIERE E APRIAMO LE PORTE ALL’INCLUSIONE SOCIALE

“Rompiamo le Barriere e Apriamo le Porte all’Inclusione Sociale” La FISH Calabria, in collaborazione  celebra la “Giornata Internazionale delle persone con disabilità”

Con la rassegna: “Rompiamo le Barriere e Apriamo le Porte all’Inclusione Sociale” che si svolgerà a Lamezia Terme dal 3 al 13 dicembre 2013, la FISH Calabria ha aderito alla mobilitazione della FISH ( Federazione Italiana Superamento Handicap) nazionale per celebrare la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità. Per la realizzazione della manifestazione hanno dato il loro contributo molte associazioni attive sul territorio; il Comune di Lamezia Terme, che ha patrocinato la rassegna, è l’unica cittadina calabrese impegnata nella mobilitazione voluta dalla FISH nazionale che vede coinvolte altre 13 città italiane.

“Rompiamo le Barriere e Apriamo le Porte all’Inclusione Sociale” inizia domani, 3   dicembre 2013, al Parco “Peppino Impastato” di Lamezia Terme. Il programma della serata prevede la proiezione della mostra fotografica “Nulla su di Noi senza di Noi” della FISH Onlus. Inoltre le associazioni coinvolte si presenteranno con una loro buona pratica e un desiderio per il futuro.

All’apertura della rassegna sono stati invitati, e siamo in attesa di conferme:

           il Presidente della Giunta Regionale Giuseppe Scopelliti; il Sindaco di Lamezia Terme Gianni Speranza; il Vescovo di Lamezia S.E. Luigi A. Cantafora; il Prefetto di Catanzaro Dr. Raffaele Cannizzaro.

A loro chiederemo una reazione al nostro desiderio d’inclusione e al nostro diritto di essere protagonisti per un mondo migliore, per tutti.

Il 3 dicembre, Giornata Internazionale delle persone con disabilità, è un’occasione per ricordare le condizioni di vita di milioni di cittadini e delle loro famiglie, ma anche un momento per ribadire la necessità di un impegno comune per garantire loro fondamentali diritti umani. Ancora troppe persone, a causa della disabilità vivono situazioni di marginalità e, addirittura, di segregazione.

Nel 2006 l’Onu ha approvato la Convenzione sui diritti delle persone con disabilità, atto ratificato con norma anche dall’Italia nel 2009.

Ma la strada da percorrere sulla via della piena inclusione è ancora lunga.

In questi anni il movimento internazionale delle persone con disabilità ha continuato a ripetere lo slogan “Nulla su di noi, senza di noi”, rivendicando il diritto di essere protagonisti attivi di tutto ciò che riguarda la propria esistenza.

La FISH ha voluto, nei vent’anni della propria attività, plasmare le proprie azioni su questi principi, forte dell’adesione delle persone e delle tante associazioni che vi aderiscono.

Alla giornata celebrativa del 3 dicembre 2013 la FISH dedica particolare attenzione, promuovendo iniziative di informazione e testimonianza in tutta Italia.

La rassegna è stata presentata questa mattina nella sede regionale della Fish Calabria, in Via dei Bizantini a Lamezia Terme. Alla conferenza stampa hanno partecipato anche alcuni esponenti delle associazioni coinvolte tra cui Angela Regio della Comunità Progetto Sud, Gino Benvenuto dell’Unitalsi, Enzo Failla per l’Accademia Arti Marziali Lamezia, Manila Villella per la Volley Ball Lamezia e Rosanna Durante e Paolina Filippa per l’associazione Girasole. Per l’occasione sono stati illustrati i numerosi eventi in calendario (vedi programma allegato al seguente comunicato stampa) che spazieranno in vari ambiti: dallo sport alla convegnistica, dalla proiezione del video “Il mondo a 50 cm” alla mostra fotografica itinerante “Nulla di noi senza di noi”.  Si inizia domani al parco “Peppino Impastato” di Scinà. Invitiamo la cittadinanza a festeggiare con noi l’apertura della rassegna e a partecipare alle varie iniziative programmate fino al 13 dicembre prossimo.

Lamezia Terme 2 dicembre 2013

FISH Calabria Onlus Via Dei Bizantini, 95

    Info sull'autore

    admin administrator