Contatore delle Visite

Cerca

L’ITALIA HA UNA LEGGE SULL’AUTISMO

Diadmin

L’ITALIA HA UNA LEGGE SULL’AUTISMO

Fonte www.superabile.itE’ legge, il tanto sospirato e dibattuto ddl sull’autismo: nato dall’unificazione di quattro proposte (De Poli, Ranucci, Padua e Zanoni), vivacemente discusso sopratutto nelle ultime settimane, il ddl, già approvato in prima lettura al Senato, poi passato alla Camera e da questa ritoccato, ha oggi ricevuto l’ok definitivo della commissione Igiene e Sanità del Senato, in sede deliberante.

E’ quindi, a tutti gli effetti, legge.

Restano, però, le perplessità di chi, da questo testo, si aspettava di più: “questa legge tratteggia solo una lieve cornice rispetto alle tante proposte che da associazioni e studiosi erano state presentate – coomentava infatti alcuni giorni fa Michela Serra, senatrice Cinque Stelle, promotrice di un dibattito sul tema proprio al Senato – Certo una legge serve, ma il suo compito non può limitarsi a indicare le linee per i Lea: è necessario invece che contenga riferimenti precisi alla metodologia funzionale, visto che in Italia c’è ancora tanta confusione. Soprattutto per quel che riguarda l’inclusione scolastica, bisogna che i docenti abbiano una preparazione specifica e sappiano con esattezza quale metodologia utilizzare. E questo nella legge non c’è: si rischia quindi di mantenere tutto in mano ai privati, in isole magari felici, che però non accessibili a tutti. E’ questo il mio più grande timore e credo che questa legge avrebbe dovuto e potuto fare di tutto per scongiurare questo rischio”.

Critico anche Gianluca Nicoletti, giornalista e papà di un ragazzo con autismo: “è la legge del compromesso de della non belligeranza, fatta col bilancino e incapace, quindi, di cambiare le cose”, diceva a Redattore sociale giorni fa. “Ognuno continuerà a seguire le terapie che vuole, le associazioni e le cooperative continueranno a fare il proprio lavoro e in materia di formazione dubito che ci saranno significativi cambiamenti”.

Anche Anffas Onlus ha espresso il proprio parere sulla legge tramite le dichiarazioni del suo presidente nazionale, Roberto Speziale: il testo è disponibile a questo link

Per leggere l’articolo integrale, clicca qui

Per approfondire

Leggi l’articolo “Autismo, M5s: la legge non stanzia soldi per la ricerca. Così è inutile”

Info sull'autore

admin administrator